DIGI.blog

Notizie, curiosità e consigli sul mondo del web, mobile e tecnologico.

Cosa vuol dire buyer persona e come utilizzarle nel marketing

6 Febbraio 2020

Nel marketing ci sono molte terminologie di cui spesso non si capiscono i significati. È un mondo pieno di sigle, termini in inglese e tecnicismi che non sono sempre facili da comprendere. Due di queste parole difficili sono “buyer persona”. Tradotto dall’ inglese sarebbe “la persona che compra”. Quindi cosa vuol dire nel marketing?

DEFINIZIONE

Identificare la tua buyer persona vuol dire individuare il tuo “cliente tipo” che acquista i tuoi prodotti. Significa individuarne i dati demografici (fascia di età, origine, sesso), comportamenti abitudinari, possibilità di acquisto e altri aspetti simili.
Facciamo un esempio: sei un parrucchiere. Una delle tue buyer persona potrebbe essere una donna 40 enne, italiana, abituata ad avere la piega fatta una volta a settimana con una spesa media da 20 ai 40 €.

QUANTE BUYER PERSONAS PER OGNI BUSINESS POSSONO ESISTERE?

Non c’è un numero preciso di buyer personas: dipende dal tuo business. Per mantenerci in linea con l’esempio di prima: se tu sei un parrucchiere per sole donne allora le tue buyer personas non comprenderanno le persone di sesso maschile.
Un secondo tipo di buyer persona potrebbe essere donna, italiana, 25 anni, taglio di capelli ogni 6 mesi, spesa media dai 40 ai 60 euro.
Un terzo tipo potrebbe essere una donna, italiana di 40 anni che mensilmente tinge i capelli o fa trattamenti particolari con una spesa media dai 50 agli 80 euro.
Questo vuol dire che ogni business non ha una sola buyer persona ma ne può avere moltissime.

COME UTILIZZARE LE BUYER PERSONAS?

Effettuare questa analisi sui tuoi potenziali clienti ti permette di individuare quanti tipi di comunicazione mirata puoi effettuare perché ogni buyer persona può essere approcciata con un metodo mirato in base alle caratteristiche. Banalmente se una ragazza di 25 anni è interessata al taglio dei capelli non sarebbe adatto proporle uno sconto sulla tinta. Offerta ideale per chi, invece, mensilmente viene a tingersi i capelli.

ANALISI APPROFONDITA

Individuare le varie buyer personas nel modo più preciso possibile è un grande aiuto che puoi dare al tuo business: innanzitutto perché così ti rendi conto su quanti segmenti di pubblico diversi puoi lavorare e soprattutto quante comunicazioni diverse devi studiare. Un altro aspetto dell’analisi comporta valutare quali mezzi utilizzare per entrare in comunicazione con il cliente/potenziale cliente. Per esempio per un cliente giovane puoi utilizzare strumenti come Facebook, Whatsapp o e-mail.  

In un mondo in cui siamo invasi dalle comunicazioni devi riuscire a farti notare con qualcosa di davvero studiato ad personam perché avere un’offerta personalizzata ti permette di attrarre l’attenzione dei tuoi clienti/potenziali clienti.

Vuoi analizzare quali sono le tue buyer personas?

Contattaci e insieme analizzeremo il tuo target e identificheremo le tue buyer personas